Intermedio
Lezione 4
8 min

Cosa sono le "candele" nel trading di criptovalute?

Un grafico candlestick è un tipo di grafico dei prezzi che deriva dal commercio di riso in Giappone nel XVIII secolo.

  • Su Bitpanda Pro, le "candele" blu indicano cambiamenti di prezzo positivi mentre quelle in rosso indicano cambiamenti di prezzo negativi

  • I grafici candlestick vengono utilizzati per descrivere l'andamento dei prezzi in un mercato in un dato periodo di tempo

  • Sono comunemente formati dai prezzi di apertura, di chiusura, massimi, e minimi degli strumenti finanziari in una borsa

  • Nel loro insieme, le candele formano modelli che servono a prevedere i movimenti di prezzo a breve e lungo periodo di una risorsa

In questa lezione, imparerai le basi dei grafici candlestick applicati al trading.

Da dove vengono i modelli candlestick?

Se tieni d’occhio le notizie sul trading di criptovalute, avrai probabilmente sentito parlare di qualcosa chiamato "candlestick", o "candele" in italiano, che vanno a formare i "modelli di candlestick” - per evidenziare la relazione tra almeno due candele.

Partiamo dall’inizio, e facciamo un viaggio indietro nel tempo fino al 1700 in Giappone, quando i commercianti di riso cercavano un modo per controllare meglio i movimenti del prezzo del riso. Quello che sembrava emergere dalle loro analisi era che l'andamento del prezzo del riso era pesantemente influenzato, oltre che dagli indicatori tradizionali di domanda e offerta, dal sentiment del mercato.

Queste osservazioni hanno ispirato lo sviluppo dei primi modelli e grafici candlestick – efficaci strumenti di trading che forniscono una visione del sentiment del mercato. Con il termine "sentiment del mercato", intendiamo l'effetto dell’umore e dell’atteggiamento generale sul prezzo di una risorsa, cioè la reazione dei partecipanti al mercato, ai cambiamenti del mercato stesso.
Lo studio attento delle candele rivela una serie di dettagli sull'azione dei prezzi e sul movimento di una coppia di trading in un determinato periodo di tempo, come ore, giorni, settimane, mesi e così via. 

Nel mondo occidentale, i trader hanno utilizzato i dati forniti dalle candele giapponesi fin dagli anni Novanta per lavorare su modelli predittivi che proiettassero la crescita delle risorse nel futuro. Quando si usano dei modelli candlestick per prendere decisioni di trading, un trader deve sapere quali sono gli elementi chiave di questo tipo di grafici e come e perché formano certi modelli.

Cos'è un grafico candlestick e quali sono le sue parti fondamentali?

Potresti aver già visto dei grafici candlestick in alcuni articoli del nostro blog che spiegano come navigare nell'interfaccia utente di Bitpanda Pro. In caso contrario, dai un'occhiata agli alti e bassi rossi e blu del grafico dei prezzi nell'immagine sottostante.

Example of candlestick patterns on a cryptocurrency trading chart 
Beispiel von Candlestick Muster auf dem Trading Chart einer Kryptowährungsexchange 
Exemple de modèles de chandelier dans le graphique des prix d'un exchange de cryptomonnaies 
Esempio dei movimenti di un grafico candlestick in un exchange di criptovalute 

Questo grafico viene utilizzato per osservare il movimento storico dei prezzi della coppia di trading Bitcoin-Euro (BTC/EUR). Guardando gli alti e bassi evidenziati visivamente, si possono ottenere delle proiezioni sulle performance della coppia di trading che ci interessa. 

Cosa significano i colori blu e rosso nel trading?

Ingrandendo leggermente l’immagine qui sopra, si possono vedere più da vicino le forme blu e rosse che compongono il movimento dei prezzi della coppia di trading BTC/EUR. In generale, queste figure rappresentano la forma attuale delle candele giapponesi applicate al trading. Il grafico dei prezzi mostra le candele su un periodo di tempo di due giorni, dal 16 al 18 marzo.

Se una candela è blu, significa che il prezzo di apertura era inferiore al prezzo di chiusura in un particolare giorno, mese o anno, a seconda del periodo che si sta guardando. Pertanto, il blu indica che il prezzo si è mosso verso l'alto. 

Invece, se una candela è rossa, è successo il contrario. Il rosso rivela che il prezzo di apertura di quel particolare giorno (o di quel particolare mese, o anno...) era superiore al prezzo di chiusura, dunque il prezzo si è spostato verso il basso. 

Indipendentemente dall'intervallo di tempo selezionato, una candela blu rappresenta sempre un aumento del prezzo, mentre una candela rossa mostra sempre una diminuzione.

Nell'immagine sotto puoi vedere i diversi elementi che compongono una candela.

Elementi chiave di una candela

Bullish candle and bearish candle 
Bullishe Kerze und Bearishe Kerze 
Bougie haussière et bougie baissière 
Candela rialzista e candela ribassista 

Fai il nostro quiz e ricevi un badge per mostrare la tua competenza sulle criptovalute

Quiz intermedio

Corpo della candela

La parte più visibile di una candela è chiamata "corpo". Il corpo rappresenta l'intervallo tra il prezzo di apertura e quello di chiusura in un dato periodo di tempo, per esempio un giorno. 

Non dimenticarti che, come abbiamo detto prima, può anche rappresentare l’intervallo di prezzo in un mese, un giorno o un'ora, a seconda delle impostazioni del grafico di trading che stai guardando. Puoi osservare le candele in termini di breve e lungo periodo. 

Anche qui, la definizione di "breve periodo" e "lungo periodo" dipende dalla tua percezione. Per alcuni scambi, 15 minuti possono significare "un lungo periodo" e 1 minuto "un breve periodo".

Stoppino inferiore e stoppino superiore della candela

Le linee sottili che vediamo sopra e sotto il corpo della candela sono comunemente chiamate "stoppini" o "ombre".

La sommità dello stoppino superiore indica il prezzo più alto raggiunto dalla risorsa durante il periodo di tempo specificato. Il fondo dello stoppino inferiore indica il prezzo più basso della risorsa in quel lasso di tempo. Vale la pena notare che una candela non ha uno stoppino se il prezzo di apertura o di chiusura è uguale al massimo o al minimo.

Di conseguenza, il prezzo di "apertura" di una coppia di trading indica il prezzo al quale il trading è iniziato durante un dato periodo di tempo, mentre la "chiusura" mostra il prezzo al quale il trading di tale coppia si è fermato, sempre considerando lo stesso periodo di tempo. Quindi, di nuovo, lo stoppino mostra semplicemente la differenza tra questi due prezzi, e il massimo e il minimo della coppia di trading che la candela sta aiutando a tracciare. 

Pertanto, il corpo mostra l'intero cambiamento di prezzo di una coppia di trading in un certo periodo, in genere nel corso di un giorno ma può essere anche nel corso di diversi mesi. L'intervallo di tempo rappresentato in un grafico di prezzo dipende da ciò che un trader ha selezionato e vuole vedere. La maggior parte degli exchange offre una varietà di parametri per personalizzare la visualizzazione sulle proprie interfacce utente.

Cos'è un modello di candlestick?

Va da sé che esiste una vasta gamma di modelli di candlestick, da modelli di base a visualizzazioni molto sofisticate e dettagliate, che descriveremo più in dettaglio nella sezione Esperti della Bitpanda Academy. In questo articolo, descriviamo brevemente le basi. 

Ogni modello di candlestick consiste in un gruppo di candele che mostra se l'andamento del prezzo di una risorsa è "rialzista" o "ribassista" – "rialzista" significa che c’è una tendenza al rialzo del prezzo, mentre "ribassista" significa invece che la tendenza del prezzo è a ribasso. Per parlare di un modello, è necessario analizzare la relazione tra almeno due candele, ma generalmente la relazione tra più di due candele produce un'analisi più chiara.

Perciò, più dati sono disponibili, meglio è. Un modello che rappresenta gli sviluppi in un mese o in un periodo più lungo di solito è più utile per analizzare le tendenze a lungo termine rispetto a un modello che prende in considerazione solo un giorno. Tuttavia, la scelta dipenderà sempre dalla tua strategia di trading – e i day trader ne sanno qualcosa. Ora guardiamo i dettagli dell'immagine mostrata di seguito. Per rendere i concetti di più facile comprensione, faremo un’analisi semplificata.

Questo modello sarebbe considerato parte di un "bullish engulfing pattern", o conformazione rialzista. Perché? In questa immagine, si può vedere chiaramente che il prezzo di apertura è inferiore al prezzo di chiusura della candela precedente, e che il prezzo di chiusura è superiore al prezzo di apertura precedente.

Detail of a bullish engulfing pattern 
Detail eines Bullish Engulfing Musters 
Détail d'une figure de bullish engulfing 
Dettaglio di un modello engulfing rialzista 

Diciamo che il modello in questa immagine rappresenta un primo piano di un cambiamento di prezzo della coppia di trading BTC/EUR su un periodo di sei mesi, da gennaio a giugno, e che qui stiamo guardando solo i mesi di marzo e aprile. 

Modelli engulfing rialzisti e ribassisti – esempi

Se la candela piccola rappresenta il mese di marzo e la candela più grande alla sua destra rappresenta aprile, la prima cosa che possiamo concludere è che aprile ha rappresentato una completa inversione di tendenza in termini di movimento del prezzo. Da qui il suo nome in inglese: la candela di aprile ha letteralmente "inghiottito" la candela di marzo per quanto riguarda il suo movimento positivo – va ancora più in alto e scende ancora più in basso. 

Pertanto, questi modelli indicano che il sentimento degli investitori sta per cambiare, e che la risorsa dovrebbe avere un movimento rialzista - la tendenza "ribassista" è stata letteralmente travolta da un cambiamento nell'emozione del mercato in aprile. I trader sono diventati più fiduciosi nel suo valore e hanno continuato a scambiarla al rialzo dopo maggio. Ora dai un'occhiata a questa tendenza da una prospettiva più ampia nell'immagine qui sotto:

Example of a bullish engulfing pattern 
Beispiel eines Bullish Engulfing Musters 
Figure de bullish engulfing 
Modello di engulfing rialzista 

Considerando l'intero grafico come una singola tendenza, i trader che studiano i modelli di candlestick direbbero che i segni indicano che il movimento dei prezzi continuerà a essere rialzista oltre giugno, dato che la tendenza dei prezzi è al rialzo. 

Dai un'occhiata all'illustrazione del modello inverso qui sotto. Si tratta di un pattern bearish engulfing, cioè con conformazione ribassista, in cui si può prevedere un calo dei prezzi:

Bearish Engulfing Pattern 
Beispiel eines Bearish Engulfing Musters 
Figure de bearish engulfing 
Modello di engulfing ribassista 

Fai le dovute ricerche

Ti suggeriamo di accedere al tuo account su Bitpanda Pro e di prendere confidenza con i modelli di candlestick nell'interfaccia di trading. Ci sono molti modelli di candlestick importanti da scoprire, tra cui "head and shoulder", "bat pattern", "ABCD pattern" e "Cypher pattern", e molti altri. 

Una volta che avrai imparato a riconoscere i modelli di candlestick applicati al trading, sarai pronto ad approfondire le tendenze dei prezzi delle risorse che esamineremo in dettaglio nella lezione 22 e 23 della sezione Esperto della Bitpanda Academy. 

Che tu decida o meno di usare i modelli di candlestick per le tue strategie di investimento, tieni sempre presente che non esistono strumenti in grado di prevedere con assoluta precisione i movimenti dei prezzi di una risorsa. È meglio pensare ai modelli di candlestick, e agli altri strumenti di cui abbiamo discusso in queste lezioni incentrate sul trading, come guide per prendere le tue decisioni.

Tuttavia, devi fare le tue personali ricerche prima di investire, perché nessun altro può prendere decisioni al posto tuo. A questo punto, hai conosciuto tutti gli strumenti di base e la terminologia per il trading. Quello che ancora ti manca è capire come destreggiarti tra le commissioni di trading, che è proprio quello che spiegheremo nella prossima lezione.

Sei pronto a comprare criptovalute?

Inizia ora

DICHIARAZIONE DI NON RESPONSABILITÀ

Il presente articolo non costituisce una consulenza in materia di investimenti, né un'offerta o un invito all'acquisto di criptorisorse.

Il presente articolo è a solo scopo informativo generale e non viene rilasciata alcuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, e non si può attribuire un valore assoluto, sull'imparzialità, accuratezza, completezza o correttezza del presente articolo o delle opinioni in esso contenute.

Alcune dichiarazioni contenute nel presente articolo possono riguardare aspettative future che si basano sulle nostre attuali opinioni e ipotesi e comportano incertezze che potrebbero generare risultati effettivi, prestazioni o eventi che si discostano da tali affermazioni.

Nessuno di Bitpanda GmbH e nessuna delle sue affiliate, consulenti o rappresentanti avrà alcuna responsabilità in relazione al presente articolo.

Si prega di notare che un investimento in criptorisorse comporta dei rischi oltre alle opportunità sopra descritte.