Finanze personali
Lezione 8
3 min

Che cos'è l'interesse?

Nel contesto dell'investimento, l'interesse è la somma che tu, come investitore, guadagni per aver impiegato il tuo denaro in un investimento o in un progetto. Nel contesto del prestito di denaro, è l'importo che tu, come debitore, paghi per prendere in prestito del denaro. 

L'interesse è calcolato in base alla somma originale di denaro che si investe 

  • Il tasso di interesse è una percentuale che rappresenta il costo che la banca ti addebita per il denaro che ti ha prestato e dipende dalla cifra prestata e dalla durata del prestito, oppure il guadagno che la banca ti corrisponde per aver depositato i tuoi soldi in un conto di risparmio

  • Se investi il tuo denaro in risorse che maturano interessi, guadagnerai degli interessi su quella somma e, in una fase successiva, l'interesse composto

  • L'interesse composto è l'interesse generato dall'interesse che è già accreditato su di un conto – interesse che si aggiunge a quello che già esiste

In questa lezione, imparerai cos'è l'interesse e perché è importante quando si prendono delle decisioni di investimento.

Le origini dell'interesse

Secondo alcune fonti storiche, impegnare risorse per ottenere qualcosa in cambio era una pratica già documentata intorno al 1700 a.C. nel Codice di Hammurabi. Hammurabi, sovrano di Babilonia, aveva redatto un codice scolpito su di una stele di pietra che doveva essere impiegato in tutto il suo impero. La stele è oggi esposta al Louvre di Parigi, in Francia. Il Codice di Hammurabi afferma: "Un mercante può riscuotere un interesse di trentatré e un terzo per cento su un prestito di grano, e il venti per cento di interesse può essere richiesto su un prestito d’argento."

Uno sguardo più approfondito all'interesse

Nel contesto del debito, l'interesse è una somma di denaro che il debitore (la persona che prende in prestito il denaro) paga al creditore (la persona o l'istituto che presta il denaro) in cambio del prestito temporaneo della somma presa in prestito (il capitale) per una certa quantità di tempo. 

L'importo dell'interesse dovuto per un debitore o pagato a un investitore è calcolato come una percentuale del saldo del prestito o del saldo del deposito. Il tasso di interesse è predeterminato o calcolato dal creditore utilizzando questa percentuale stabilita. 

Questa è la formula comunemente usata per il calcolo di base dell'interesse semplice:

Interesse semplice = C (importo principale, la somma di denaro originale) x r (tasso percentuale) x t (durata del prestito/periodo di investimento)

Supponiamo che il nostro investitore abbia depositato 15.000 euro in un conto di risparmio con un interesse del 2% (0,02) per cinque anni. L'interesse che l'investitore guadagna in cinque anni è: 15.000 x 0,02 x 5, che ammonta a 1.500 euro.

 
 
 
 

Nuovo su Bitpanda? Registrati oggi

Registrati qui

Ricordi che investire significa mettere soldi in qualcosa nella speranza di trarne profitto? Nel contesto della generazione di attività, l'interesse è la quantità di denaro che un investitore riceve per aver depositato i suoi soldi in un conto di risparmio. Per questo vengono pagati degli interessi.

L'importo dell'interesse dovuto per un debitore o pagato a un investitore è calcolato come una percentuale del saldo del prestito o del saldo del deposito.

Comprendere l'interesse composto

Tuttavia, gli investitori davvero avveduti che pensano al lungo termine non si basano solo sul guadagno dell'interesse semplice, ma usano il potere dell'interesse composto per aumentare il proprio patrimonio, ossia guadagnano un interesse a lungo termine, detto "composto" (effetto compounding, che è significa "ingrandente"). Ciò si ottiene con la disciplina e la perseveranza. Ma in che cosa l'effetto dell'interesse composto differisce da un tasso di interesse semplice? Scoprilo nel prossimo articolo su come si genera l'interesse composto.

LETTURE DI APPROFONDIMENTO 

LIBRI

  • Fisher, Irving - The Theory of Interest as Determined by Impatience to Spend Income and Opportunity to Invest It

  • Homer, Sidney - A History of Interest Rates

Hammurabi’s Code of Laws

The history of investing

Investment and the rate of interest

Simple Interest - overview and calculations

Il presente articolo non costituisce una consulenza in materia di investimenti, né un'offerta o un invito all'acquisto di risorse digitali.

Il presente articolo è a solo scopo informativo generale e non viene rilasciata alcuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, e non si può attribuire un valore assoluto, sull'imparzialità, accuratezza, completezza o correttezza del presente articolo o delle opinioni in esso contenute. 

Alcune dichiarazioni contenute nel presente articolo possono riguardare aspettative future che si basano sulle nostre attuali opinioni e ipotesi e comportano incertezze che potrebbero generare risultati effettivi, prestazioni o eventi che si discostano da tali affermazioni. 

Nessuno di Bitpanda GmbH e nessuna delle sue affiliate, consulenti o rappresentanti avrà alcuna responsabilità in relazione al presente articolo.

Si prega di notare che un investimento in risorse digitali comporta dei rischi oltre alle opportunità sopra descritte.